Arista di maiale ai funghi e pomodoro

                   Arista di maiale ai funghi e pomodoro

 

Questo che vi presento oggi,arista di maiale ai funghi e pomodoro è un secondo che può diventare anche un piatto unico,infatti io di solito ci metto anche la pasta e mangio tutto insieme e vi assicuro che il risultato è ottimo,provare per credere.

 

Arista di maiale ai funghi e pomodoro
Arista di maiale ai funghi e pomodoro

 

ingredienti per una persona:

200 g arista di maiale ( un pezzo intero )

250 g salsa di pomodoro

200 g funghi champignon (si possono usare anche altri tipi di funghi)

1 carota

¼ di cipolla

1 gambo di sedano

1 rametto di rosmarino

Basilico,origano,pepe e peperoncino q.b.

 

preparazione:

 

Prendete l’arista di maiale e legatela con dello spago da cucina formando un arrosto,prendete il rametto di rosmarino e incastratelo con lo spago sulla carne,ora mettete la carne in una pentola e fate rosolare su tutti i lati per fermare i succhi della carne e non farli uscire in cottura. Mondate,lavate e tritate il sedano,la carota e la cipolla,mettete tutto in una casseruola con un po’ di acqua e fate appassire la cipolla,aggiungete la carne precedentemente rosolata,ora coprite il tutto con la salsa di pomodoro, nel frattempo pulite i funghi,lavateli,asciugateli e tagliateli a fettine e aggiungetela nella casseruola,condite con del basilico,l’origano,il pepe e peperoncino a piacere,portate a cottura aggiungendo acqua di tanto in tanto per poi portarlo a cottura finita.

A cottura ultimata tagliate l’arrosto a fettine (meglio se lo fate a freddo si taglia meglio) e servite nel piatto da portata ricoprendo con la salsa di pomodoro e funghi (scaldandola se si è fatta raffreddare).

 

seguitemi anche su facebook

 

 

Precedente finto sushi Rotoli di zucchine Successivo penne integrali con polpette